Skip to main content
All Posts By

Annalisa Spadoni

Estate 2022 a Statiano

L’estate nei dintorni di Statiano è ricca di eventi e possibilità. Ce n’è per tutti i gusti: passeggiate e trekking nella natura, serate di musica e tango, degustazioni enogastronomiche e non solo.

Scopri la bellezza della Val Di Cecina e dintorni e decidi come trascorrere al meglio le tue vacanze:

 

  • Per non parlare delle degustazioni enogastronomiche presso la nostra azienda:

https://agriturismostatiano.com/contatti/ 

tel +39 3385057879

mail: [email protected]

Facebook: https://www.facebook.com/FattoriaDiStatianoAgriturismoEProduzioneVino

Instagram: https://www.instagram.com/fattoria_di_statiano/?hl=it

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCpm-2ip1UQy0HqEStTQV_WQ

NewsLetter: https://agriturismostatiano.com/newsletter/

Club Del vino: https://agriturismostatiano.com/club-del-vino/

 

CRESPELLE ALLA FIORENTINA personalizzate con erbe di campo

Ecco a voi le crespelle alla fiorentina, crêpes con ripieno di ricotta e erbe di campo.

In realtà abbiamo deciso di personalizzare la ricetta con qualche piccola variante, ecco come l’abbiamo eseguita:

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g biete di campo
  • 200Ricotta fresca di Pietrina
  • 100Farina
  • 80Burro
  • 4 Uova
  • 1 bicchiere Latte
  • 5 cucchiai Salsa di pomodoro
  • 5 cucchiai Pecorino Toscano 
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Nella ricetta classica delle crespelle alla fiorentina c’è anche la Besciamella, gli spinaci al posto della bieta e il parmigiano al posto del pecorino

Preparazione:

Lessate le biete, strizzatele e tritatele finemente.
Mettetele in una zuppiera e mescolatele con la ricotta, 2 uova, 3 cucchiai di pecorino, sale, pepe e noce moscata.

Preparate la pastella per fare le crespelle.

Mescolate in una ciotola 2 uova, il latte, 50 grammi di burro fuso, la farina ed un po’ di sale. Prendete una padellina ed imburratela, versate poca pastella e cuocete le crespelle da tutte due le parti, otterrete circa 8 crespelle.

Intanto riempite le crespelle fatte con l’impasto di biete e piegatele a portafoglio. Condite il tutto con la salsa di pomodoro e cospargete con il pecorino. Cuocete in forno per circa 20 minuti a circa 180°.

E buon Appetito!

Cosa ne pensate delle crespelle alla fiorentina personalizzate con ripieno di ricotta e erbe di campo

Vuoi conoscere i nostri corsi di cucina? Scopri Cucinare con Passione:

Lezioni di cucina in agriturismo in Toscana! Piatti genuini che si preparano ogni giorno nelle cucine toscane, secondo le antiche tradizioni, per pranzi di famiglia, esaltando le delizie sensoriali e selezionando gli ingredienti di stagione. Piatti preparati e cucinati insieme per essere apprezzati da tutti. 

Trascorri le tue giornate in Toscana per gustare la cucina italiana e toscana in una vera fattoria!

Impareremo a fare: fettuccine, gnocchi di patate e di semolino, ravioli e ribollita, assaggeremo formaggio e prosciutto locale.

Inoltre, ci sarà l’opportunità di incontrare persone provenienti da altre parti del mondo e da altre nazioni!

https://agriturismostatiano.com/cucinare-con-passione/

 

tel +39 3385057879

mail: [email protected]

Facebook: https://www.facebook.com/FattoriaDiStatianoAgriturismoEProduzioneVino

Instagram: https://www.instagram.com/fattoria_di_statiano/?hl=it

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCpm-2ip1UQy0HqEStTQV_WQ

NewsLetter: https://agriturismostatiano.com/newsletter/

Primavera 2022 a Statiano

Vacanze nei mesi primaverili di Maggio e Giugno 2022 a Statiano, agriturismo in Toscana.


Statiano è il luogo dove godere – specialmente nei mesi primaverili – di una vista panoramica e suggestiva, senza parlare dei romantici tramonti.
La possibilità di riempire le vostre giornate di quiete, di suoni e di ritmi fuori dall’ordinaria routine, di percorrere a piedi strade collinari e fare trekkking organizzati dalle guide locali.Scoprire i resti etruschi di Volterra, lo spettacolare anfiteatro romano alle pendici di Volterra.
Incontrare animali selvatici: la lepre, i fagiani, le tartarughe, i veri abitanti di queste colline.
Tutto questo rende Statiano indimenticabile!


Per i mesi di Maggio e Giugno 2022 proponiamo 5 pernottamenti in camera doppia o matrimoniale, panoramicissima, con vista sulle colline, sul cielo, sui piccoli borghi.

– 2 lezioni di cucina con la proprietaria dove ci divertiremo a preparare i famosi cantuccini o a fare la pasta in casa.
– Visiteremo – se possibile- il mercato di Cecina del martedì alla ricerca dei sapori perduti, del cibo genuino, dei racconti del cibo.
– 5 colazioni: con dolci, marmellate, ciambelle fatte in fattoria.
-5 cene al calar del sole, servite nel terrazzo della fattoria con cibi genuini e locali.
– Uso della piscina
Gruppi di massimo 8 persone.


Contattateci a [email protected]
State pensando di trascorrere le vostre vacanze nei mesi primaverili di Maggio e Giugno 2022 a Statiano, agriturismo in Toscana con le vostre amiche, con i vostri familiari?
Saremo lieti di prepararvi un preventivo

Seguiteci sui nostri canali social!

FB: https://www.facebook.com/FattoriaDiStatianoAgriturismoEProduzioneVino

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/fattoria_di_statiano/?hl=it 

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCpm-2ip1UQy0HqEStTQV_WQ 

Siamo degli inguaribili nostalgici CONTEST INSTAGRAM SETTEMBRE 2021

Siamo degli inguaribili nostalgici e ci piace ricordare i momenti dell’infanzia. Chi più, chi meno, in tenera età ha assaggiato “il cibo della nonna”, un piatto tipico che la nonna preparava per noi. Tu ne hai uno in particolare? Sapresti riproporlo? Siamo curiosi di conoscere la ricetta della nonna, quella pietanza che profuma della tua infanzia. Ecco la sfida di settembre per il nostro contest instagram! 

Per partecipare non devi far altro che:

 

📸 seguire la pagina @fattoria_di_statiano

📸 Preparare il piatto della tua infanzia e postare la foto con hashtag #Ricettadellanonna 

📸 taggare @fattoria_di_statiano

Il vincitore del contest (la foto che riceverà più cuoricini 💕) riceverà una bottiglia di vino rosso Statiano e la sua foto verrà postata sul nostro account instagram. Scatenati, c’è tempo fino al 30 settembre 2021!

Seguici anche su FB: https://www.facebook.com/FattoriaDiStatianoAgriturismoEProduzioneVino

e YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC4jW3ItSqHP-w0VxrntrA9g

 

Montecastelli Rosso IGP 2016, ein typischer toskanischer Rotwein aus Sangiovese, von der Fattoria Statiano im Val di Cecina, nähe Volterra

Die Fattoria Statiano erstreckt sich über ein weites Gebiet alten etruskischen Ursprungs im Herzen des Val di Cecina. Wir produzieren hauptsächlich Wein und natives Olivenöl extra nach anspruchsvollen biologischen Grundsätzen. Wir produzieren Sangiovese, Canaiolo und Vermentino „IGP Montecastelli“, eine seit 2006 bestehende neue geschützte geografische Angabe. Wir produzieren Weine, die wir auch hier veredeln und abfüllen. Für uns ist es jedes Jahr ein Fest und eine gute Ausrede, um die Familie wieder zu vereinen und ausgezeichneten Wein zu trinken. Und da Glück nicht authentisch ist, wenn es nicht geteilt wird, haben wir uns entschieden, die Freude am Genuss von exzellentem Wein mit Ihnen zu teilen, indem wir ihn direkt zu Ihnen nach Hause bringen. Montecastelli Rosso IGP 2016, ein typischer toskanischer Rotwein aus Sangiovese, von der Fattoria Statiano im Val di Cecina, nähe Volterra. Statiano ist Sangiovese in Reinheit Sangiovese in purezza“. Montecastelli IGP – ein neuer Qualitätsindikator, der 2006 eingeführt wurde. Die Reichhaltigkeit und Komplexität des Weines wird durch die natürliche Population einheimischer Hefen gefördert. Die einzigen Zusätze erfolgen vor der Gärung und nach der Abfüllung. Die Pflege und die Gesundheit der Trauben, die in den Weinkeller gebracht werden, ermöglichen es, den Schwefelgehalt niedriger zu halten, als er normalerweise im Rahmen des biologischen Anbaus erforderlich ist. Kein Zusatz von AscorbinsäureLink zum Weinkauf: http://www.chicnectar.com/Montecastelli-Rosso-IGP-2016

Si riparte! Cosa cambia dal 15 maggio 2021

In attesa del green pass europeo che partirà da giugno, l’Italia si sta organizzando e dal 15 maggio cessa l’obbligo di quarantena per chi entra in Italia. La notizia è stata diffusa dal premier Mario Draghi durante il suo intervento al G20 del turismo: non sarà quindi prorogato l’obbligo di quarantena per i turisti che entrano in Italia da paesi europei. Sicuramente gli ingressi senza bisogno di quarantena saranno consentiti anche a turisti provenienti dagli Stati Uniti e da Israele, dove la campagna vaccinale ha dato ottimi risultati. Siamo pronti per ripartire in sicurezza, ti aspettiamo!

Le piante aromatiche a Statiano

Le piante aromatiche non sono solo un prezioso aiuto della nostra cucina

Nei rari viaggi che ho fatto – non viaggio con frequenza, ma viaggio, anche se per lavoro, con curiosità e passione- ho avuto piu volte l’occasione di incontrare le spezie, ormai diffuse in tutti i territori, in tutte le culture di tutto il mondo, piu o meno buone, piu o meno sane, piu o meno a buon prezzo.

Ma solo in Francia, il Provenza, ho incontrato una di quelle cose che è un vero patrimonio anche della cucina Italiana : le erbe aromatiche. Quindi continuo a pensare che siano solo una caratteristica di queste due parti del mondo, e devo ancora indagare perché.
Nel giardino della nostra fattoria ne coltivo di diverse specie e diverse tipologie, tanto che alcune sono diventate invadenti . Dopo la pioggia, riempiono di profumo tutto il giardino, mi ricordano le strade arse della Sardegna o della Corsica. Sarebbe un peccato davvero non valorizzare questo patrimonio, perderlo, non utilizzare quanto dovuto il loro originale sapore. Secche o fresche, destano quella sorpresa e risvegliano il palato.

 

Rustiche, resistenti, non hanno bisogno di tanta acqua, tanta cura, tanto ingegno, se ne infischiano, e crescono malgrado me, che a differenza di mio marito sono un po’ più distratta.

L’origano ha il primo premio per la sua resistenza, resiste a freddo e siccità come nessuno.

Il timo è ricoperto da una fitta peluria e sopra di esse in estate sbocciano dei minuscoli fiorellini a spiga rosati di cui le farfalle vanno pazze. E i nostri corbezzoli, disseminati lungo le siepi, sono pianti nutrici per i bruchetti.

 

Ma non hanno solo questo pregio.

Veronica, valeriana, citronella, menta, origano e in generale i piccoli fiori blu, o lilla, o bianchi, sono succulenti pasti per farfalle e api.

Il loro aroma particolare le attira e rendono il nostro giardino speciale.

 

 

PACCHETTO DETOX – OFFERTE – VOUCHER

#SelfieSmile Contest Instagram Aprile 2021

Abbiamo bisogno di sorrisi!

L’Italia e il mondo intero stanno ancora attraversando un momento difficile, ma noi vediamo la luce all’orizzonte! Così abbiamo deciso che il contest instagram Statiano di aprile 2021 sarà dedicato a te e al tuo sorriso di speranza. 

 

Per partecipare non devi far altro che:

📸 seguire la pagina @fattoria_di_statiano

📸 postare la foto con il tuo sorriso, da solo o in compagnia, con hashtag #selfiesmile

📸 taggare @fattoria_di_statiano

Il vincitore o la vincitrice del contest (l’immagine con più cuoricini) riceverà una bottiglia di vino Statiano e la sua foto verrà pubblicata sul nostro account instagram. Scatenati!

.

.

.

#contest #contestfotografico #contestinstagram #statianocontest #statiano #toscanapersognatori #photography #italy #igerstoscana #igerspisa #instagood #instamoment #picoftheday #pictureoftheday #instagramstatiano #contestday #contestgram #contesttime #contestphoto #contest2win #igersitalia #igers #aprile #april #aprile2021

Besafe Rate

La fase di prenotazione in agriturismo è un punto di contatto molto importante. In un momento di incertezza come questo, è fondamentale tutelare i nostri ospiti. Ed è per questo che stiamo fornendo un nuovo servizio ai nostri clienti, disponibile sul nostro sito web. Si tratta di “besafe rate” una nuova tariffa scontata, collegata ad una assicurazione in modo che, qualsiasi cosa accada, vi verrà completamente rimborsato l’acconto che avevate versato in fase di prenotazione del soggiorno. La nuova tariffa disponibile sul nostro sito www.agriturismostatiano.com sotto la voce OFFERTE, oppure si può chiedere l’applicazione della tariffa al nostro agriturismo sempre con prenotazione diretta.

Risotto invernale con salsiccia, fagioli zolfini e Sangiovese

Sono gli ultimi giorni invernali e quindi ecco un risotto tipico invernale. Risotto salsiccia, fagioli zolfini e Sangiovese con il nostro Sangiovese in barrique.

Fate un bel soffritto con olio extravergine di dove avrete messo anche un rametto di rosmarino.
Aggiungete la salsiccia sbriciolata fresca.
Metteteci a dorare il riso integrale toscano, poi aggiungete brodo vegetale e un tocco di concentrato di pomodoro.
Aggiungete gli zolfini per renderlo più cremoso e sfumate con il Sangiovese che poi servirete ai vostri commensali.
Non dimenticate il peperoncino e un tocco di radice di zenzero o limone.
Buon appetito!